Vivevo relazioni distruttive, oggi amo e sono amata come mai prima d’ora.

Vivevo relazioni distruttive, oggi amo e sono amata come mai prima d’ora.

Mi sentivo non all’altezza degli altri, sempre un passo indietro, sia al lavoro e con gli amici che nelle relazioni di coppia. Non ero mai abbastanza. Questo si rispecchiava principalmente quando mi trovavo in una situazione nuova. Il pensiero era sul giudizio degli altri: “Cosa pensano di me? Come mi giudicano?”. Avevo sempre paura di sbagliare, un grande nodo che mi teneva legata e non mi faceva esprimere pienamente per quella che ero. [Clicca qui per ascoltare l’intervista di Roberta!]

La convinzione tremenda che mi girava in testa era che raggiungere gli obiettivi di vita per me sarebbe stato più complicato che per gli altri, se non impossibile. Avevo la sensazione, la percezione che qualcosa non andasse nel mio dialogo interiore, ma non sapevo cosa fosse e cosa fare per migliorare.

Nelle relazioni di coppia pensavo sempre: “Gli uomini sono tutti uguali, prendono in giro le donne, sono egoisti, etc…”. Tutte convinzioni che ci inculcano fin da bambine e che mi portavano a vivere esattamente le mie aspettative negative: incontravo uomini che non mi prendevano sul serio e che si comportavano in maniera egoistica e opportunistica. Continuavo a vivere relazioni tossiche e distruttive. E come poteva essere diversamente se io per prima non mi ritenevo all’altezza di avere di più?

Con il percorso del Metodo Incima mi si è aperto un mondo. I pensieri radicati in me dalla mia educazione, dalle persone che frequentavo, dal mio modo di vivere fino ad allora, si sono rivelate per quelle che erano: convinzioni e non realtà. E si sono sgretolate una dopo l’altra come castelli di sabbia, distrutte dall’onda della mia consapevolezza. Il percorso è stato proprio quello di acquisire questa consapevolezza e trasformarmi da dentro.

La parte dedicata alle relazioni è stata per me uno “switch” straordinario. Ho compreso che le convinzioni e le dinamiche mentali che tutte interiorizziamo nel corso del tempo, sono quelle che poi determinano quello che ci succede nella vita reale. Così abbiamo cominciato proprio a lavorare sulle convinzioni e sul dialogo interiore attraverso degli esercizi potentissimi che servono proprio a ristrutturare i nostri meccanismi mentali. E poi le meditazioni personalizzate che “cementano” le nuove convinzioni, stavolta quelle positive, quelle che ti permettono di fare, di agire, finalmente per te stessa e per ottenere quello che vuoi.

È stato catartico. Quando ho capito che ero perfetta così com’ero, mi sono sentita come se fossi uscita da una gabbia nella quale mi ero chiusa da sola, mi sono sentita libera di essere me stessa, di dare spazio all’amore per me. Ho iniziato a condividere questa mia nuova calma, forza e serenità con tutti e questa energia ha iniziato a tornarmi indietro ogni giorno moltiplicata per dieci.

Oggi io vivo una relazione d’amore incondizionato, un amore pieno, costruttivo, in evoluzione costante, condiviso con il mio partner che, non a caso, ho incontrato proprio nel momento in cui ho cambiato la mia energia e i miei pensieri. Non ho mai amato così tanto e non sono mai stata amata così tanto. Vale la pena fare questo percorso perché ti consente di vivere le relazioni come le hai sempre immaginate e come hai sempre saputo di volerle vivere.

A me è successo di essere finalmente “attrice” delle mie relazioni, dando spazio al 100% alla mia essenza, senza limiti, senza convinzioni negative, semplicemente essendo me stessa. Ci sono tante altre cose che posso migliorare, ma ho gli strumenti per farlo. Il percorso è bello per questo, ti da gli strumenti per riuscirci. Anche se all’inizio avevo dei dubbi, oggi lo rifarei altre mille volte.

Roberta Franco

————————————-
Impara a liberarti dalle catene mentali e dalle abitudini negative e a creare connessioni autentiche con gli altri! ==> Clicca qui

————————————-

Lavoro, Relazioni, Serenità: Ecco la versione migliore di me…

Lavoro, Relazioni, Serenità: Ecco la versione migliore di me…

Non sapevo nulla del mondo della crescita personale, vivevo alcuni aspetti della mia vita in modo automatico, sentivo stati di ansia senza sapere bene come fare per stare meglio. Tutto questo era diventato quasi la normalità, fino a quando, durante il lock down, ho avuto tempo di fermarmi e farmi alcune domande alle quali è seguita una risposta: il Metodo Incima.

Ho cominciato a seguire i workshop con Dario e Cristina su Facebook e Youtube e subito ho sentito una nuova energia, mi è piaciuta questa sensazione e ho deciso di iniziare il mio percorso insieme a loro. Mi si è aperto un mondo, ho cominciato a meditare (mai fatto in vita mia prima di allora) e ho sperimentato dei grandi benefici: calmo i miei pensieri per riequilibrare le mie emozioni.

Mi sento meritevole di poter realizzare i miei desideri. Ascoltare le parole ripetute come un mantra, abbinate al mio nome, le fa sentire proprio mie. Durante i coaching con Cristina mi sono sentita presa per mano, ad ogni procedura si aggiungeva un tassello su cui lavorare. Ho cominciato a sentire la calma e mi accorgevo di essere capace di gestire situazioni che prima mi provocavano disagio.

Le facilitazioni mi davano una gran fiducia: poterti confrontare con chi come te ha deciso di migliorarsi e ascoltare i suoi risultati, ti dà la carica, la fiducia di sapere che puoi farlo anche tu. Sono riuscita nel tempo a realizzare alcuni dei miei obiettivi ai quali pensavo da tempo e per i quali non sapevo cosa fare. Sono responsabile di un negozio di abbigliamento e il mio ruolo richiede di migliorare continuamente le nostre proposte, fare ricerca e trovare marchi unici.

Ci sono riuscita, anche insieme a chi lavora con me, tanto che ho trovato il coraggio di chiedere un cambio di ruolo e un aumento di stipendio (che mi sono stati concessi). Mi sono sentita fiera di me e del mio lavoro, una sensazione bellissima. Un altro desiderio era quello di sposarmi, avevo un compagno da più di vent’anni e un figlio, quindi avevo un po’ accantonato questo sogno che non mi sembrava più così necessario.

Fino a quando, nelle mie meditazioni, ho cominciato a contemplare questa possibilità e il desiderio è ritornato forte, fino a un anno fa quando è diventato realtà! Piccoli e grandi obiettivi che mi avvicinano alla realizzazione personale e mi danno la fiducia necessaria per affrontare le sfide della vita con determinazione e responsabilità, perché tutto accade per il meglio ed è perfetto così com’è.

Con il Metodo Incima ho trovato persone meravigliose, a partire dai miei coach che mi sono stati sempre accanto accompagnandomi a diventare la versione migliore di me.
Con infinita graitudine.

Katia Malinverno

————————————-
Impara a liberarti dalle catene mentali e dalle abitudini negative e a creare connessioni autentiche con gli altri! ==> Clicca qui

————————————-

Ho imparato a superare le mie paure e le mie ansie e a vivere in fiducia e leggerezza.

Ho imparato a superare le mie paure e le mie ansie e a vivere in fiducia e leggerezza.

Condividere la mia esperienza con il Metodo Incima è per me un modo per trasmettere la gratitudine e la soddisfazione che provo. Prima di iniziare, mi sentivo insicura, incapace di esprimere appieno me stessa e bloccata dalle paure e dall’ansia che avevo accumulato nel corso della mia vita. Avevo bisogno di una rinascita personale, di trovare un modo per liberarmi dai giudizi altrui e di imparare ad avere fiducia in me stessa, senza appoggiarmi ai feedback degli altri. Tuttavia, non sapevo da dove cominciare per raggiungere questo obiettivo.

Un’amica mi ha consigliato il Metodo Incima e, incuriosita, ho iniziato a leggere il libro e a fare le prime meditazioni. Ho subito sentito una connessione con il Metodo e ho deciso di iscrivermi al corso. La mia decisione è stata motivata dall’empatia che ho sentito con Dario, il coach del corso, e dalla mia voglia di riscoprire me stessa e di ottenere una sorta di rivincita personale.

Prima di iniziare il corso, ho parlato con Dario e gli ho descritto le mie paure e le mie speranze. Ho spiegato che la mia mancanza di autostima era probabilmente dovuta alla perdita di mio padre da piccola e alla conseguente mancanza di una figura paterna nella mia vita. Avevo imparato a poggiarmi sul giudizio degli altri e questo mi aveva impedito di esprimere appieno me stessa e di essere sicura di me.

Ho imparato molte tecniche per gestire il mio stress e le mie ansie, come le procedure, la meditazione e la visualizzazione creativa. Ho imparato anche a pensare in modo più razionale e a non farmi influenzare troppo dalle emozioni del momento. Questo mi ha permesso di essere più presente e di reagire in modo più efficace alle situazioni difficili.

Hidden Content

Ora posso dire con sicurezza che i risultati sono tangibili in breve tempo. Grazie al supporto dei coach e della facilitatrice, ho ottenuto una maggiore calma interiore e una maggior razionalità di pensiero. Sono riuscita a superare le mie paure e ad avere più fiducia in me stessa, il che mi ha permesso di reagire meglio alle situazioni difficili e di smettere di sabotare la mia felicità.

Le meditazioni e il cambio di pensiero mi hanno aiutato a trovare una maggiore leggerezza e a proiettarmi in maniera più positiva nel futuro prossimo. Ho una maggiore autostima e più sicurezza in me stessa, sia nel mio lavoro che nelle relazioni familiari. Sono soddisfatta di me stessa e dei risultati ottenuti grazie al Metodo Incima.

Lo consiglio vivamente chiunque abbia bisogno di un supporto per raggiungere i propri obiettivi personali. La figura del coach e della facilitatrice sono stati un valore aggiunto e mi hanno permesso di avere un supporto concreto nel mio percorso di crescita personale. Il Metodo Incima è un metodo unico e diverso dagli altri, che mi ha permesso di raggiungere una maggiore consapevolezza di me stessa e di trovare un equilibrio interiore che mi mancava.

Eleonora Pinto

Mi mancava l’ossigeno, ora respiro e mi alleno a volare.

Mi mancava l’ossigeno, ora respiro e mi alleno a volare.

Ho deciso perché volevo fare qualcosa di diverso e di migliorare me stesso. I miei sogni… i miei sogni… Avere più tempo per la mia famiglia, lavorare quel tanto che basta per essere più libero. Non volevo andare su Marte, anche perché mi mancava completamente l’ossigeno…

Prima di iniziare ero molto carico di aspettative e speravo che il percorso potesse portare dei cambiamenti positivi nella mia vita. Non sapevo esattamente come sarebbe stato strutturato, a cosa sarei andato incontro, ma immaginavo che ci sarebbe stata una parte teorica e una pratica. Non avevo molti dubbi al momento, ma sapevo che potevano insorgere in seguito.

Tuttavia, avevo deciso di intraprendere questo percorso con coscienza e speravo che andasse nel verso giusto. Non avevo mai fatto un corso simile prima, ma ero stato attratto dal metodo Incima dopo aver acquistato il libro, di cui non lessi neanche una pagina, colpa mia.

Il problema è che prima di iniziare mi mancava la “materia prima”, cioè la fiducia che un cambiamento reale fosse davvero possibile. Fortunatamente un amico me l’ha fornita, ho visto il suo cambiamento con i miei occhi e questo mi ha spinto a partecipare.

Cosa mi aspettavo dal corso? Volevo avere più tempo libero per dedicarmi alla mia famiglia e ai miei hobby. Volevo eliminare la procrastinazione, aumentare la sicurezza in me stesso e raggiungere i miei obiettivi personali ed economici. Non avevo molte paure, poiché avevo già affrontato momenti difficili in passato.

Le mie principali sfide erano alcuni problemi di salute che avevo “somatizzato” e la gestione della mia azienda di famiglia che avevo rilevato con molte passività. Volevo superare queste difficoltà, chiudere con il passato e trovare un lavoro che mi desse più tranquillità mentale.

Hidden Content

Il percorso è andato così bene che ho deciso di proseguire. Ho raggiunto una maggiore tranquillità emotiva, più rilassatezza e intuizione. Ho scoperto che il metodo Incima è molto vincente poiché, oltre al coaching, vince anche la facilitazione. Mi piace il fatto che il facilitatore sia sempre disponibile e ti supporti con costanza e attenzione.

Gli strumenti del Metodo mi stanno aiutando molto nella mia disciplina quotidiana, con le procedure, con la meditazione. Ho aumentato la mia fiducia in me stesso e mi sento più sicuro di raggiungere i miei obiettivi.

Consiglierei il Metodo Incima a chiunque, perché il coaching e la facilitazione sono davvero efficienti. Se fosse stato solo teorico, non avrei nemmeno iniziato, perché ne ho fatti altri che ho mollato il giorno stesso.

Se dovessi tornare indietro, farei la stessa scelta senza alcun dubbio. Sono grato ai miei coach e al mio facilitatore per avermi guidato in questo percorso e mi sento pieno, sicuro, motivato a continuare a migliorare me stesso.

Domenico De Carlo

Ho resettato rabbia e nervosismo.

Ho resettato rabbia e nervosismo.

Il Metodo Incima ha un approccio innovativo alla crescita personale che ha cambiato la mia vita in modo significativo.

Gli strumenti messi a disposizione mi hanno aiutato in molti modi. Innanzitutto, mi hanno aiutato a resettare la mia rabbia e il rancore che avevo accumulato.

In passato, mi trovavo spesso ad essere arrabbiato e frustrato per le situazioni che non riuscivo a controllare.

Tuttavia, grazie alle tecniche di meditazione e di visualizzazione, ho imparato a gestire le mie emozioni in modo più efficace e a concentrarmi sui risultati che desidero ottenere. Inoltre, mi hanno aiutato a essere più riflessivo e ad avere una maggiore fiducia in me stesso.

Questo mi ha permesso di diventare più proattivo e di avere più disciplina nella mia vita quotidiana.

Il percorso è stato molto bello e gratificante. È normale avere all’inizio alcune difficoltà durante le procedure, ma hai sempre al tuo fianco il coach e il facilitatore che ti aiutano a superare la sfida. Grazie alle meditazioni incentrate sull’abbondanza, sto imparando a concentrarmi di più sulla prosperità e sulla crescita personale.

Inoltre, mi sto dando come priorità per i prossimi 3 mesi la relazione sentimentale e il miglioramento delle mie condizioni abitative. Questo mi aiuterebbe a sentirmi meno stanco fisicamente, dato che attualmente abito lontano dai miei centri di interesse familiari e professionali.

Un altro vantaggio del Metodo Incima è che mi ha aiutato a migliorare il mio rapporto con i miei figli. Sono separato da molti anni e spesso ho avuto difficoltà a comunicare con loro in modo efficace. Ora sto imparando a comunicare meglio con i miei figli e il nostro legame diventa più forte ogni giorno.

Ci sono molte ragioni per cui ritengo che il Metodo Incima sia unico e innovativo rispetto ad altri approcci alla crescita personale. In primo luogo, mi ha aiutato a concentrarmi sui miei obiettivi e a identificare i passaggi concreti che devo seguire per raggiungerli.

Inoltre, il Metodo applica la scienza delle reti neurali e la fisica quantistica per aiutare le persone a superare le limitazioni mentali e a raggiungere la loro piena potenzialità.

Trovo questi concetti molto affascinanti e mi hanno aiutato a capire meglio come funziona il nostro mondo. Personalmente, ho trovato il Metodo Incima molto efficace nell’aiutarmi a superare le convinzioni limitanti e a concentrarmi sui risultati che desidero ottenere.

Prima di iniziare questo percorso, avevo molte credenze limitanti che mi impedivano di raggiungere i miei obiettivi. Ho imparato a superare queste limitazioni e a concentrarmi sui miei obiettivi con maggiore determinazione.

Oltre a ciò, ho migliorato il mio dialogo interno e la qualità dei miei pensieri. Prima di scoprire questo metodo, ero spesso critico nei confronti di me stesso e tendevo a concentrarmi sui miei limiti e sulle mie debolezze. Ho imparato a parlare a me stesso in modo più positivo e a concentrarmi sui miei punti di forza invece che sui miei limiti.

Un altro aspetto che rende il Metodo Incima unico è l’approccio alla crescita personale. Questo metodo non si concentra solo sul miglioramento di uno specifico aspetto della vita, ma piuttosto cerca di migliorarne tutti gli aspetti, compresi il benessere fisico, mentale e spirituale. Ciò significa che si concentra sull’individuo nella sua totalità, aiutandolo a sviluppare una visione più ampia e più profonda della propria vita.

Hidden Content

Sto sviluppando una maggiore disciplina e una maggiore consapevolezza nella mia vita quotidiana. Avevo difficoltà a rimanere concentrato sui miei obiettivi e tendevo ad essere molto distratto. Ho imparato a rimanere concentrato sui miei obiettivi.

Il Metodo Incima mi ha aiutato a trovare una maggiore serenità e pace interiore. Sono stato in grado di ridurre lo stress e l’ansia nella mia vita quotidiana. Inoltre, ho imparato a concentrarmi sulle cose che mi rendono felice e a trovare più equilibrio nella mia vita.

Consiglio vivamente il Metodo a chiunque voglia un cambiamento concreto per migliorare la propria vita e raggiungere i propri obiettivi.

Grazie a questo metodo, ho imparato a concentrarmi sui miei desideri e a realizzarli con successo. Spero che la mia testimonianza possa essere utile a chi è alla ricerca di un metodo estremamente concreto ed efficace per trasformare la propria vita.

Giuseppe Molinari

Ho iniziato con un obiettivo e ho scoperto che potevo ottenere molto di più.

Ho iniziato con un obiettivo e ho scoperto che potevo ottenere molto di più.

Era tempo che cercavo un percorso di coaching, poi ho trovato Mente Potente. Ho sperimentato la potenza di questo libro, per questo non ho avuto dubbi sul Metodo Incima. Il libro è chiarissimo e coinvolgente. Leggerlo per me è stato come fare una sessione di coaching, è molto pratico. Grazie agli esercizi proposti, ho scoperto i miei “virus mentali”, è venuto fuori tutto quello che mi bloccava a livello di convinzioni, tutte quelle cose che bene o male conoscevo, ma che non avevo mai guardato in faccia e mi sono resa conto di tutte quelle etichette e convinzioni limitanti che mi avevano creato problemi fin da bambina.

La tutor mi ha guidato con tanto entusiasmo attraverso il libro e quindi ho deciso di affidarmi. Un’altra molla che mi ha spinto in questa direzione sono state le persone che già lo stavano facendo e con cui ho parlato. Fin da subito ero fiduciosa che avrebbe portato i suoi frutti.

Ho iniziato il percorso con un solo obiettivo specifico: migliorare la mia situazione lavorativa ed economica. Realizzarmi professionalmente era l’unico intento che avevo, non ero distratta da altro. Già da subito ho avuto degli ottimi risultati, rivoluzionari. Poco dopo aver iniziato, ho da subito trovato un altro lavoro decisamente migliore.

Il coaching è indispensabile, la facilitazione è bellissima, perché hai l’esempio di un’altra persona che ha già fatto il percorso, che ti parla della sua esperienza, di come ha messo in pratica le procedure. E poi si crea anche un rapporto personale che è bello, perché si condividono le esperienze di vita, oltre che il Metodo.

Durante il percorso ho raggiunto anche obiettivi ai quali non pensavo, soprattutto nelle relazioni personali, in particolare mettendo in pratica la calma. Ho capito che dalla calma nasce veramente tutto, perché adesso riesco ad affrontare discussioni problematiche arrivando comunque a una soluzione. La calma mi ha veramente aperto un mondo.

Un’altra cosa meravigliosa è stata anche l’allenamento del focus attraverso le meditazioni guidate del Mind Re-Start. Adoro il fatto che siano personalizzate con il mio nome, questo le rende molto personali e coinvolgenti. Grazie a quelle, adesso ho acquisito degli strumenti che prima non avevo. Per esempio, nella meditazione Twilight c’è tutta una parte dedicata alla pace. Quella è stata veramente bellissima, perché ha allenato profondamente la mia mente a pensare e a sentire la pace.

Sono stata sorpresa dalle procedure dei “completamenti”. Mi hanno aiutata a portare a termine tante di quelle piccole cose che da sola non riuscivo a gestire e ad avere la sensazione di una mente libera. Quando la mente è libera, ti puoi concentrare sulle cose più importanti. Le 7 procedure che ho acquisito in tutto il percorso sono state di grande aiuto.

Hidden Content

Ora voglio concentrarmi sull’obiettivo per il quale ho iniziato .Finalmente potrei avere quella che per me è la soddisfazione personale più grande, cioè un ottimo lavoro, uno stipendio ancora più gratificante, che mi permetterebbe finalmente di comprare una casa.

La mia speranza per la mia vita è continuare a vivere nella serenità, nella felicità e coltivare pensieri positivi nonostante i tempi in cui viviamo.

Il mio sogno è realizzarmi professionalmente e fare della mia professione la mia vita e viceversa, svegliarmi la mattina e avere ben chiaro qual è la mia missione del giorno, avere un obiettivo forte.

Ci credo fortemente e ho pienamente fiducia che riuscirò a ottenere ciò che voglio, sono totalmente concentrata su questo.

Ho scoperto l’autostima, la fiducia in me stessa e ho allenato tantissimo la calma, il focus (cosa che per me era sconosciuta) e continuerò ad allenarlo.

Il Metodo funziona perché l’ho provato con mano e i risultati ci sono. Piccoli, costanti e al contempo sorprendenti. Ogni giorno si impara qualcosa di nuovo e subito dopo la si mette in pratica, avendo risultati tangibili. Non è solo teoria, è pratica e la differenza la fanno le persone, Dario e Cristina, che hanno messo la loro unicità in questo percorso. Per questo funziona.

Francesca Calcagno